Silvia Parolin, 16enne liceale castellana tra i 25 semifinalisti di Campiello Giovani

(A. Miatello)
Si chiama Silvia Parolin, ha 16 anni e con il racconto Borderline, è l’unica trevigiana dei 25 semifinalisti del Campiello Giovani, il concorso letterario rivolto agli aspiranti scrittori tra i 15 e i 22 anni residenti in Italia e all’estero, promosso dalla Fondazione Il Campiello – Confindustria Veneto. Silvia Parolin frequenta il secondo anno del Liceo scientifico ordinario Giorgione di Castelfranco Veneto ed è anche rappresentante di classe.
La Giuria di Selezione del premio ha annunciato oggi i semifinalisti, scelti tra i circa 200 ragazzi che da tutta la Penisola hanno inviato il loro racconto tra l’ottobre 2017 e il gennaio 2018. Tra questi 25 sarà selezionata la cinquina finalista decretata il 20 aprile, a Verona, alle 10, al teatro Nuovo, nel corso del tradizionale spettacolo condotto dai comici di Zelig, Federico Basso, Davide Paniate, Gianni Cinelli e Alessandro Betti.
Il vincitore del Campiello Giovani, invece, sarà proclamato e premiato sul palco della Fenice a Venezia in occasione della cerimonia conclusiva del Premio Campiello, sabato 15 settembre. Otto dei semifinalisti del Campiello Giovani provengono dal Veneto, tre dall’Emilia Romagna, dalla Lombardia e dal Piemonte, due da Campania e Lazio e uno da Marche, Puglia, Sicilia e Toscana. Il vincitore del concorso Campiello Giovani ha diritto a una vacanza-studio di due settimane in un Paese Europeo.

Gli otto giovani scrittori veneti sono: Magnificat, di Sonia Aggio, Frassinelle Polesine (RO), 22 anni, Girasole, di Cecilia Begal, Padova (PD), 16 anni, Tre stagioni, di Magda Berto, Venezia (VE), 19 anni, Natura morta, di Lorenzo Nardean, San Donà di Piave (VE), 20 anni, Borderline, di Silvia Parolin, Castelfranco Veneto (TV), 16 anni, Abbi cura di te, di Gaia Pevarello, Montagnana (PD), 15 anni, Fontana di luce, di Susanna Scagliotti, Venezia Mestre (VE), 18 anni, Con i mattoni, di Elettra Solignani, Verona (VR), 17 anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...