Treviso, Fondazione Benetton: presentazione del libro Storia dell’industria del legno Bortolo Lazzaris

Martedì 10 aprile alle ore 18, nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, è in programma il secondo appuntamento del ciclo La biblioteca incontra…, organizzato per la valorizzazione del patrimonio documentario conservato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche.
L’incontro, in collaborazione con Ateneo di Treviso e ISTRIT-Istituto per la storia del Risorgimento, è dedicato alla presentazione del libro Storia dell’industria del legno Bortolo Lazzaris. Profilo economico e sociale del Comune di Spresiano dall’Ottocento a fine Novecento (Antiga Edizioni, 2017) di Daniele Pavan con contributi di Giuliano Simionato, Ateneo di Treviso. Con l’autore dialogheranno Bruno De Donà, storico e giornalista, e Giuliano Simionato. Con la partecipazione di Stefano Gambarotto, ISTRIT–comitato di Treviso.
Il libro ripercorre la storia della Bortolo Lazzaris dalle origini commerciali in terra cadorina alla sua espansione nella pianura trevigiana. Spresiano, dove si insediò sin dal 1770, ne vide lo sviluppo e la nascita, nel 1883, del grande stabilimento eretto in seguito alla rovinosa piena del Piave dell’anno precedente. La fabbrica, che nella prima decade del Novecento dava lavoro a un migliaio di maestranze, grazie a una dirigenza illuminata, dispiegò un’articolata e fitta rete di iniziative e fece evolvere il paese, trasformandolo da piccolo borgo contadino a cittadina industriale.
Dopo la prima guerra mondiale, che ne causò un breve trasferimento a Milano, la produzione ritornò a Spresiano ma la fabbrica, nonostante i consistenti investimenti, faticò a riprendere il ruolo propulsore della vita economica del paese. Grazie anche alla diversificazione degli investimenti, superò le crisi economiche posteriori alle due guerre mondiali, ma, a partire dagli anni settanta, imboccò la strada di un lento declino che si concluse con la chiusura, nel febbraio del 1981. L’autore delinea, contestualmente alle vicende dell’azienda, lo sviluppo economico e industriale del Comune di Spresiano dagli anni venti a fine Novecento, una storia di paese ma anche emblema di quell’importante sviluppo industriale veneto che non è stato un fenomeno improvviso, ma un lungo processo di modernizzazione iniziato nell’ultimo trentennio dell’Ottocento con la nascita di grandi realtà industriali.
Il ciclo La biblioteca incontra… si concluderà martedì 29 maggio con l’appuntamento Una bibliografia “bestiale”. Animali e paesaggio nella biblioteca della Fondazione, occasione – a partire da quella elaborata per l’ultima edizione delle giornate di studio – per un approfondimento sul patrimonio documentario raccolto dalla Fondazione Benetton in trent’anni di lavoro e ricerca su questi temi. Parteciperanno per la Fondazione, Simonetta Zanon, responsabile dell’area ricerche e progetti di paesaggio, e Francesca Ghersetti, responsabile del centro documentazione.

Ingresso libero.
Spazi Bomben, via Cornarotta 7, Treviso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...