‘Holy Mountain’ di Reinhold Messner, prima mondiale al Trento Film Festival,

‘Holy Mountain’ di Reinhold Messner, la seconda prova da regista, sul memorabile salvataggio in Nepal del 1979, sarà in prima mondiale in concorso per la quinta giornata del 66.Trento Film Festival.
La programmazione è per il 30 aprile, alle 19, al Supercinema Vittoria.
Nel film Messner conduce lo spettatore su una delle montagne più maestose, l’Ama Dablam in Nepal, per rivivere il memorabile salvataggio del 1979 da parte della sua squadra di una spedizione neozelandese in grave pericolo. Un gruppo di giovani neozelandesi guidati da Peter Hillary decide di scalare il monte Ama Dablam, 6.828 metri. Reinhold Messner intende fare lo stesso con la sua squadra.
Lungo l’ascesa della vetta il primo gruppo sembra in serio pericolo e la spedizione di Messner decide di tentare di salvare gli scalatori. Il documentario combina immagini private d’archivio e la testimonianza di Reinhold Messner e dei suoi compagni nella difficilissima impresa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...