Castello di Godego: Sonora sconfitta per Nicoletti sindaco uscente. Vince su tutti Diego Parisotto

Diego Parisotto sindaco di Castello di Godego. Per lui, sostenuto dalla civica Progetto Godego, hanno votato in 1.428, ovvero il 41,17 % degli aventi diritto. Sfida all’ultimo voto per gli altri due candidati, che se la sono davvero giocata, concludendo con appena 32 voti di scarto e con 2 seggi conquistati in consiglio comunale.
Barbara Gardiman, sostenuta dalla lista civica Godevo Viva con il sindaco uscente Nicoletti, è arrivata seconda, mettendo insieme 1.036 voti, ovvero il 29,87%.
In terza posizione il candidato della Lega, Domenico Alberti: in suo favore si sono espressi 1.004 godigesi, il 28,95%. Una sconfitta del sindaco uscente che non è stato premiato dai godigesi per le sue interminabili “entrate” ed “uscite” contro questo o quel progetto quasi volesse dimostra al mondo di essere vittima di un complotto “leghista”. Per cinque anni ha governato il Municipio stando anche nel suo ufficio regionale, come se le due mansioni potessero essere seguite in alternanza, delegando quasi tutto al suo/sua vice. Un metodo questo che può essere seguito da chi ha le spalle larghe e molte risorse da spendere. Non certo da chi si sposta in treno Godego-Venezia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...