Luna piena della fragola o Luna Rosa, Saturno e Marte: grande spettacolo nel cielo oggi 27 luglio.

(Appunti dalla Rete)
La luna piena è il 28 giugno 2018 in Capricorno. Questo è comunemente chiamata Luna della fragola, universalmente chiamata dalle tribù di Algonquin perché la stagione relativamente breve per la raccolta delle fragole arrivava ogni anno durante il mese di giugno. . . quindi la luna piena che si verifica durante quel mese è stata battezzata “luna della fragola
Tuttavia, in Europa hanno preferito chiamarla “Luna Rosa” per il suo colore che la distingue. Una luna piena a chi ci crede può portare beneficio? Basta avere pazienza e fiducia.

Altra fonte tratta dalla Rete
“La luna piena della fragola”.
Quella di giugno è stata ribattezzata dai nativi americani come Strawberry Moon (Luna della Fragola). Durante questo mese dell’anno per la tribù degli Algonchini era il momento della raccolta delle fragole mature. La tradizione europea si riferisce al plenilunio di giugno con Rose Moon (Luna della Rosa) o Hot Moon (Luna del Calore).

Alle 6.53 del 28 giugno la luna sarà piena e illuminerà il cielo dalla costellazione del Capricorno. Un segno che per chi crede nello zodiaco è particolarmente significativo. È il momento migliore per compiere alcune scelte importanti. Possiamo considerare questa luna di metà anno come una sorta di torcia che illuminerà ciò che non ci serve più. Proprio come le lune piene sono il completamento di un ciclo, allo stesso modo possiamo eliminare dalla nostra vita quello che non occorre o ci fa soffrire.

La Luna e Saturno
Un fenomeno che abbiamo già ammirato a inizio mese ma che sarà ancora più bello la notte tra il 27 e il 28 giugno quando nella costellazione del Sagittario, vedremo la Luna Piena avvicinarsi a Saturno in opposizione.
Mercoledì 27 il pianeta con gli anelli si troverà esattamente all’opposto rispetto al sole: le condizioni ideali per ammirarlo visto che sarà al massimo della luminosità per il 2018 e alla distanza minima dalla Terra (circa 1.353 milioni di km.).
Come spiega l’Uai, Saturno si sposta lentamente nella costellazione del Sagittario. Stasera 27 giugno alle ore 22 circa potremo osservare la Luna Piena a tu per tu con Saturno.
La Luna e Marte
Anche Marte ci regalerà uno spettacolo da non perdere, un’anteprima di quello che accadrà il 27 luglio, quando sarà in opposizione col Sole. Intorno alla mezzanotte tra il 30 giugno e il 1° luglio sull’orizzonte orientale possiamo osservare il sorgere della Luna e di Marte in congiunzione nella costellazione del Capricorno. Questo incontro avrà luogo anche il 27 luglio, la sera dell’eclissi di luna.
I cinque pianeti
Mercurio, Marte, Venere, Giove e Saturno saranno quasi contemporaneamente visibili il 27 giugno, a partire dal crepuscolo serale quando ammireremo Mercurio e Venere sull’orizzonte occidentale per poi osservare Giove, Saturno in congiunzione con la Luna e, in tarda serata, a est, Marte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...