Grazia Varisco e Lesley Foxcroft a Villa Pisani Bonetti di Lonigo: spazio, tempo e luce in onore al Palladio

(di Marica Rossi)
L’ottava edizione “Arte contemporanea” a Villa Pisani Bonetti di Bagnolo di Lonigo che con cadenza biennale invita due grandi autori della contemporaneità a realizzare opere inedite per questa “Casa di Villa” capolavoro giovanile dell’architettura di Andrea Palladio (1541), s’è distinta dalle precedenti. Anzitutto perché la data del vernissage questo 21 giugno ha coinciso con la notte in cui si è festeggiato alla grande anche il solstizio d’estate e poi perché questa del 2018 è con Grazia Varisco e Lesley Foxcroft è un’edizione tutta femminile. Entrambe si sono confrontate col nobile contesto palladiano punteggiandone esterni e interni con modalità d’intervento diverse tra loro ma affini nel relazionarsi con la patrizia dimora e con l’idea di spazio e tempo che il magnifico spazio suggerisce. Per il salone centrale della Villa l’artista britannica (1949 Sheffield) ha creato quattro sculture orizzontali filiformi (Medium-density fibre-boart il materiale) perfettamente sovrapposte alle architrave delle quattro porte di accesso laterale in modo da sottolineare la struttura architettonica dell’ edificio e le principali traiettorie di transito.  La stessa ha ideato per il parco un’opera in metallo galvanizzato con quattro moduli a “L”: cubo aperto e attraversabile volto a “contenere lo spazio senza imporsi su di esso” (Foxcroft). La mostra continua nel seminterrato con forme essenziali in materiali più semplici come cartone, gomma industriale e fibre di legno adagiate sul pavimento o sulle pareti.   

Altrettanto eloquente Grazia Varisco (1937 Milano) nel comunicare mediante le sue opere il concetto palladiano della “divina proporzione” e delle dinamiche del passaggio tra esterni e interni. Con lei si parte da una superficie specchiante collocata sui due corpi inclinati laterali della scalinata posteriore che collega Villa Pisani al grande prato retrostante e all’ambiente intorno. Nel suo riflettere il cielo amplifica il significato del passaggio connettendosi al transito del visitatore guidato da altre lastre specchianti ma più piccole lungo il percorso che conduce alla cantina. Di cospicue dimensioni è poi l’opera che Grazia Varisco ha concepito per il prato antistante la Villa: due lastre laterali verticali in acciaio corten affiancate ma non allineate tra loro a delineare una sorta di corridoio a cielo aperto che va restringendosi sino a culminare in una “Risonanza specchiante”. In linea con la filosofia del Gruppo T cui la Varisco appartenne (movimento d’arte programmata atta a produrre un’attivazione visiva nello spettatore) è la scultura al centro del salone della Villa. Qui dell’artista milanese c’è un’istallazione in tre elementi intersecanti in bianco, nero e grigio appartenenti alla tipologia degli ”Gnomoni”(nome di derivazione greca assegnato al primo strumento di misurazione del tempo). Idealmente ed esplicitamente indica una sorta di meridiana concettuale in cui grazie ad una piegatura inattesa della struttura geometrica l’ombra materializza il trascorrere del tempo. Ed è una delle due tematiche che l’autrice riprende nel seminterrato dove espone pure dei suoi “Quadri comunicanti” imperniati sul concetto del vuoto e della superficie specchiante come elemento di modificazione della lettura dello spazio.

In generale c’è da dire che l’edizione che rimane fino al 10 novembre è davvero riuscitissima. Fa parte del progetto avviato nel 2007 da Manuela Bedeschi e Carlo Bonetti, proprietari della Villa, mentre la sua realizzazione è affidata all’Associazione ”Villa Pisani Contemporary Art“ in collaborazione con A arte Invernizzi. Ne è coordinatore Luca Massimo Barbero e curatrice Francesca Pola.

Identificazione opere Lesley Foxcroft_Villa Pisani 2018
Identificazione opere Grazia Varisco_Villa Pisani 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...