La delegazione della National Conference State of Legislatures guidata dalla senatrice Toi Hutchinson e dal presidente Robin Vos accolta in Consiglio regionale

“Per me è un onore ricevervi qui a palazzo Ferro Fini sede dell’assemblea legislativa Veneta e la mia speranza è che da questo incontro possa ripartire la collaborazione tra la National Conference State of Legislatures e il Consiglio regionale del Veneto, una collaborazione e un dialogo che in passato ci ha già visto lavorare assieme proficuamente.” Con queste parole il Presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, ha accolto quest’oggi a palazzo Ferro Fini la delegazione statunitense della National Conference State of Legislatures guidata dalla senatrice dello stato dell’Illinois, Toi Hutchinson, affiancata dal presidente della Ncsl, Robin Vos, presidente dell’assemblea legislativa del Wisconsin, da Scott Saiki, presidente dell’assemblea legislativa dello stato delle Hawaii, dal senatore dell’Utah Curt Bramble e dal direttore della Ncsl Tim Storey. “Primo 18 anni or sono, l’11 settembre 2001, una delegazione del Consiglio regionale del Veneto era in missione a New York e a Washington, presente tra gli altri  anche il nostro dottor Valente, all’epoca giovane dirigente e oggi qui con noi, e i nostri consiglieri visse in diretta le ore drammatiche del vile attentato alle Torri Gemelle: nel ricordare quella nostra missione e quei giorni non posso non elevare il doveroso omaggio alle vittime innocenti di quell’attentato ricordando anche lo straordinario coraggio di quanti intervennero immediatamente a portare soccorso e aiuto. Negli anni successivi furono frequenti gli incontri qui in Veneto come negli Usa con la vostra associazione e oggi abbiamo molti motivi per riprendere questo dialogo nello scambio di esperienze e informazioni per migliorare la qualità e l’impatto nella vita dei cittadini delle leggi statali e regionali, condividendo le iniziative per promuovere l’innovazione politica e la comunicazione con i cittadini. Come saprete, il Veneto, unica Regione d’Italia ad avere avuto una storia statuale autonoma e pluricentenaria nel segno della Repubblica di Venezia, è impegnato nel processo autonomistico e guardiamo con estrema attenzione al rapporto che i singoli stati statunitensi hanno con governo federale: per noi, il confronto con voi e la conoscenza delle vostre migliori pratiche è essenziale”. Dopo aver sottolineato che per l’economia veneta gli Usa “con oltre 5 miliardi di € sono il nostro terzo mercato dopo, Germania e Francia” Ciambetti ha donato a tutti i membri della delegazione e ai loro assistenti una copia del video-documentario prodotto dal Consiglio regionale del Veneto su Andrea Palladio e Thomas Jefferson, terzo presidente degli Stati Uniti d’America estensore della Dichiarazione di Indipendenza: “Jefferson diede forma alla vostra nuova nazione attraverso l’arte, l’architettura e la pianificazione perché era convinto che il Nuovo Mondo doveva essere costruito con la forza dell’intelligenza, della giustizia e della bellezza scegliendo Andrea Palladio, grande architetto del Rinascimento Veneto, e la Repubblica di Venezia come fonte di ispirazione.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...