Martedì 13.03, ore 18, presentazione del “Manuale di coltivazione pratica e poetica. Per la cura dei luoghi storici e archeologici nel Mediterraneo di Luigi Latini e Tessa Matteini (Il Poligrafo, 2017)

La biblioteca incontra…, annuale iniziativa dedicata all’approfondimento e alla valorizzazione del patrimonio documentario conservato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, propone quest’anno tre appuntamenti, a cadenza mensile, fra marzo e maggio 2018, negli spazi Bomben di Treviso.
Il primo incontro, in programma martedì 13 marzo alle ore 18, sarà dedicato alla presentazione del recente libro Manuale di coltivazione pratica e poetica. Per la cura dei luoghi storici e archeologici nel Mediterraneo di Luigi Latini e Tessa Matteini (Il Poligrafo, 2017).
Il volume costituisce una rielaborazione di parte dei contributi presentati a un convegno, organizzato nel dicembre 2014 dallo IUAV e dalla Fondazione Benetton e curato dei medesimi autori, sulle problematiche della cultura e della pratica paesaggistica nel mondo mediterraneo.
Disponibile nella biblioteca della Fondazione, il libro rappresenta significativamente il metodo di approccio alla cura dei luoghi, fra teoria e pratica, fra ricerca/documentazione e applicazione “sul campo”, fra pensiero e azione, che da sempre ispira e pervade anche il lavoro della Fondazione.
«Dando voce a figure che, nella storia e nel nostro tempo, hanno sentito la necessità di coniugare l’esperienza pratica della coltivazione con la scrittura e il pensiero teorico, il libro riflette sul valore del progetto paesaggistico visto come sintesi e scambio tra queste due dimensioni integrate, frutto di un unico processo interpretativo che si sviluppa coltivando i luoghi. Formato da una raccolta di esplorazioni teoriche e da un repertorio di esperienze nel campo del paesaggio e del giardino, il manuale si propone come strumento di lavoro e di ricerca rivolto a chiunque si avvicini a questo ambito di lavoro e di studio con una attitudine progettuale, con una particolare attenzione per coloro che si muovono nel campo della formazione, secondo quei principi che anche la Convenzione Europea del Paesaggio promuove e sancisce».
Ne parlano, con gli autori: Giuseppe Barbera, professore di Colture Arboree, Università degli Studi di Palermo, e Filippo Pizzoni, paesaggista e vicepresidente Orticola di Lombardia.
Il ciclo proseguirà martedì 10 aprile, con la presentazione del volume Storia dell’industria del legno Bortolo Lazzaris Profilo economico e sociale del comune di Spresiano dall’Ottocento alla fine del Novecento (Antiga Edizione, 2017). Insieme all’autore, Daniele Pavan, interverranno: Bruno De Donà, Giuliano Simionato, Stefano Gambarotto.
Si concluderà martedì 29 maggio con l’incontro Una bibliografia “bestiale”. Animali e paesaggio nella biblioteca della Fondazione, occasione – a partire da quella elaborata per l’ultima edizione delle giornate di studio – per un approfondimento sul patrimonio documentario raccolto dalla Fondazione Benetton in trent’anni di lavoro e ricerca su questi temi. Parteciperanno per la Fondazione, Simonetta Zanon, responsabile dell’area ricerche e progetti di paesaggio, e Francesca Ghersetti, responsabile del centro documentazione.

Ingresso libero. Spazi Bomben, via Cornarotta 7, Treviso.
Per informazioni: Fondazione Benetton, T 0422 5121, biblioteca@fbsr.it, http://www.fbsr.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...