BEPI PAOLIN, IL CUSTODE DELLE LISTE PRO ZAIA

Amichevolmente è Bepi ma ufficialmente è on. Giuseppe Paolin, deputato della Lega alla Camera dall’agosto 2018. L’abbiamo incontrato, giornalisticamente parlando, nel tardo pomeriggio alla sede K3 di Fontane di Villorba intento a modificare l’ennesimo annuncio per la conclusione delle “tre” liste pro governatore Luca Zaia. Non ci sono ancora i loghi ufficiali e i listoni che saranno stampati sui manifesti elettorali (quelli che si possono leggere fuori del seggio). L’on. Paolin ha una lunga storia di attivista politico, iniziato come consigliere comunale con l’allora sindaco Gianni De Paoli. Arriva dall’esperienza di segretario nazionale organizzativo e di presidente di Asco Piave Energie S.p.A.
Una persona pacata che vuole essere al servizio del bene pubblico, soprattutto in un momento così difficile come l’attuale che Possagno e di tutta la Pedemontana ne hanno bisogno. “Il mio compito è dare risposte ai problemi della gente”, afferma l’onorevole. “Certo, arrivo in una squadra che lavora da oltre due anni – aggiunge – e non mi resta che mettermi a disposizione, partendo dalla panchina; se ci sarà un posto libero in una commissione, ben venga”.
“L’obiettivo da cui mai distogliere lo sguardo – tiene a sottolineare – rimane l’autonomia, un caposaldo del governatore Luca Zaia”.
Le tre liste pro Zaia hanno come primo obiettivo l’autonomia, quella che da più di tre anni è in fase “di discussione istituzionale”. La vittoria sancirà una svolta storica, “ne siamo certi”. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...